Cronaca » India

Violentano una bimba di otto anni: India, pena di morte per i due stupratori

Martedì 21 Agosto alle 14:56 - ultimo aggiornamento alle 15:49


Una manifestazione contro gli stupri in India (foto Ansa)

Pena di morte avevano chiesto i residenti della zona e pena di morte è stata per due uomini di 20 e 24 anni che hanno stuprato due mesi fa una bimba di 8 anni, che è ancora in ospedale, ricoverata in condizioni critiche.

Succede in India, nello Stato centrale di Madhya Pradesh. Ed è una delle prime sentenze emesse in base a una nuova legge, approvata ad aprile, che permette processi più veloci e pena capitale per chi violenta bambini fino a otto anni di età.

Sono tante le bambine stuprate - e in alcuni casi anche uccise - negli ultimi mesi in alcuni Stati dell'India: le proteste della popolazione hanno spinto le autorità ad approvare questa nuova normativa.

La minorenne era stata prelevata dagli stupratori davanti alla sua scuola a Mandasur, mentre aspettava il padre. I due l'hanno portata in un luogo isolato, e dopo averla violentata le hanno inferto una ferita al collo lasciandola agonizzante. Sono stati alcuni residenti a vedere e salvare la piccola, portandola in ospedale.

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • Prometeo59 22/08/2018 09:10:01

    Però la legge è subdola: allora se hanno più di otto anni è legittimo stuprarle?. Questa è una piaga nell'India dove gli stupri sono continui e giornalieri. Andai in India 20 anni fa, volevamo uscire di notte ma la nostra guida ci disse che per gli occidentali uscire di notte non era proprio consigliato. P.S.: ho vinto il viaggio comprando 4 pacchetti di noccioline, 2 persone spesate di tutto e hotel a 5 stelle. L'India è bellissima ma è piena di delinquenti (come nel resto del mondo.
  • Prometeo59 22/08/2018 09:02:30

    Non vorrei finire in una prigione indiana.
  • user213585 21/08/2018 16:15:24

    Ora sì che ci sarà giustizia