Cronaca » Cagliari

Trovato il proprietario del fucile rubato: nei guai 42enne di Assemini

Lunedì 20 Agosto alle 13:19 - ultimo aggiornamento alle 14:07


Dopo l'arresto di due giovani, avvenuto alcuni giorni fa con le accuse di detenzione di droga ai fini di spaccio e di arma clandestina da parte del reparto Prevenzione crimine Sardegna, la polizia di Cagliari ha effettuato una serie di verifiche dirette ad accertare la provenienza delle armi sequestrate.

Il personale della Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale ha infine identificato il proprietario di un fucile calibro 12, risultato rubato. Nei guai è finito un 49enne di Assemini, che non ne aveva denunciato il furto.

Dopo gli accertamenti, è stato denunciato in base alla legge sulle armi. Inoltre gli agenti hanno ritirato il porto d'armi per la successiva sospensione.

(Unioneonline/s.s.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook