Cronaca » Siniscola

Siniscola, rubano un tablet: denunciati due turisti emiliani

Lunedì 20 Agosto alle 16:05 - ultimo aggiornamento alle 17:54


Immagine simbolo

Accusati di aver rubato un tablet al cliente di un bar, a Siniscola, due turisti, un uomo e una donna di 45 e 40 anni, originari della provincia di Bologna, sono stati denunciati dai carabinieri del paese.

I militari hanno anche recuperato la refurtiva che è stata restituita al legittimo proprietario.

Il furto è avvenuto nel mese di luglio.

Antonio Serreli

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • Druso 20/08/2018 16:17:37

    Turisti fai da te. Le vacanze, in qualche modo bisogna pagarsele, rubando sono a costo zero.