Cronaca » Macomer

In autunno si decide per il Polo tecnico Professionale della Sardegna centrale

Lunedì 20 Agosto alle 10:47


Antonio Succu, sindaco di Macomer

Per la realizzazione a Macomer del Polo Tecnico Professionale della Sardegna centrale, si deciderà in autunno. Si tratta di una iniziativa importante, attraverso la quale verrà rafforzato il legame tra la scuola e le imprese del territorio.

Intanto all'Istituto Tecnico superiore della Sardegna, si lavora per ripartire con un nuovo anno formativo. Lo staff ha lavorato per l'intera estate, per rispondere all'avviso pubblico della Regione, che fra qualche giorno chiede che siano definiti i percorsi progettuali finalizzati al rilascio del diploma di tecnico superiore per l'efficienza energetica.

"In autunno, invece - dice il sindaco Antonio Succu - il consiglio di indirizzo è chiamato ad una rivisitazione generale, per rilanciare la via del Polo Tecnico professionale della Sardegna centrale, necessario per superare il divario tra la domanda e l'offerta di lavoro tecnico qualificato. L'Its di Macomer, il primo nato in Sardegna, che già nell'ultimo anno ha organizzato e tenuto corsi gemellati in Gallura, si propone di estendere la sua offerta anche in altri territori della Sardegna e si candida a confermarsi il fulcro di un polo formativo di eccellenza per tutta l'Isola".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook