Cronaca » Provincia di Genova

Autostrade, 5 miliardi bruciati: "La Consob apre un'indagine"

Venerdì 17 Agosto alle 11:56 - ultimo aggiornamento alle 20:31


E se fosse stato l'intervento della Consob a suggerire al governo una frenata sulla revoca della concessione ad Autostrade per l'Italia?

È quanto sostengono alcuni quotidiani, che pubblicano l'indiscrezione secondo cui l'autorità di vigilanza avrebbe aperto un'inchiesta e contattato Palazzo Chigi in merito al caso Atlantia ricordando che è "pericoloso" turbare i mercati.

I roboanti annunci del governo - coi corpi ancora caldi e in assenza di un quadro preciso su quanto accaduto e sulle eventuali responsabilità - hanno fatto bruciare ad Atlantia la bellezza di cinque miliardi in un giorno.

Soldi che non sono solo dei grandi industriali, ma anche dei tanti piccoli azionisti e risparmiatori che avevano investito sui titoli della società.

E a causare il tonfo non è stato il crollo di Ponte Morandi: dai grafici è evidente come il disastro abbia causato una leggera perdita, poi - dopo le dichiarazioni di fuoco di vari esponenti del governo - il titolo è andato a picco.

Atlantia oggi ha recuperato in Borsa, chiudendo con un +5,68%.

Sull'intervento della Consob sul caso si erano espressi alcuni esponenti dell'opposizione.

Ha parlato senza mezzi termini di "manipolazione del mercato e aggiotaggio" il deputato dem Michele Anzaldi.

"Intanto - attacca Anzaldi - nulla è stato fatto per gli sfollati, i risarcimenti ai familiari delle vittime, nessun piano serio per rimettere in piedi la viabilità di Genova. Addirittura sono stati annunciati funerali di Stato senza prima concordarli coi familiari delle vittime, un pressapochismo mai visto. Con l'umiliante stanziamento di soli 5 milioni a dispetto delle tante chiacchiere in quel Consiglio dei ministri della vergogna".

All'attacco anche Renato Brunetta (Forza Italia): "Date le conseguenze gravi e incontrollabili dell'irresponsabilità dei massimi rappresentanti del governo sarebbe interessante verificare, per esempio, chi abbia proceduto a vendere sui mercati finanziari, e - simmetricamente - quanti possano correre ora ad acquistare titoli deprezzati che nel prossimo futuro possono nuovamente balzare".

Il parlamentare azzurro ha chiesto anche l'apertura di una Commissione parlamentare d'inchiesta.

(Unioneonline/L)

 
le macerie del ponte morandi (foto ansa)
Il governo si divide su Autostrade. Di Maio tira dritto: "Revocheremo"

 
quel che resta del ponte dall alto (foto ansa)
Autostrade avvisa: "In caso di revoca c'è la penale"

 
da sinistra luigi di maio giuseppe conte e matteo salvini (foto ansa)
Crollo ponte a Genova, Conte: "Autostrade, via la concessione"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

10 commenti

  • cagliarese 18/08/2018 08:08:30

    il problema della sardegna è che si perdono miliardi in borsa da quanto apprendiamo leggendo i commenti.una vera emergenza e una tragedia. non è chiaro poi chi siano i "noi" di "ogni volta che questo governo apre bocca fa danni incalcolabili,che pagheremo noi" i "ci" di "ci costarono miliardi di perdite in borsa".non ero a conoscenza che la sardegna fosse una terra di rentier accaniti speculatori di borsa.
  • Sorigumaccu 18/08/2018 00:12:02

    Ah quindi le azioni hanno perso valore per i tweet dei politici, mica perché alla società è avvenuto un disastro....gente che confonde causa con effetto! Se avessero evitato di collocare le azioni in borsa non avrebbero avuto certe turbolenze
  • user211824 17/08/2018 18:31:05

    Queste sono le conseguenze delle sparate del trio (CDS), incapace, che non conosce le regole riguardanti le società quotate. Governo del cambiamento? Si in peggio.
  • SET29ECO 17/08/2018 18:30:35

    @KimonX. Il mercato dei titoli di debito (privati o pubblici) rappres. il modo più trasparente con cui le imprese o gli Stati si finanziano. L'unica alternativa a questo sistema è il comunismo in cui è lo Stato che è propriet. di case, fabbriche, infrastrut. ecc e può investire senza rivolgersi al mercato. Un esemp. recente è il Venezuela che ha revocato unilateralm. le concess. , privatizzato e stampato moneta per migliorare le condiz. del popolo delle favelas. Ora TUTTO il popolo vive male.
  • misteriosum 17/08/2018 17:01:44

    Purtroppo é una costante...Tempo fa le sparate sull'uscita dall'euro ci costarono miliardi di perdite in borsa e uno Spread sopra la soglia dei trecento punti. Ora,ancor prima che siano accertate cause e responsabilitá, le sparate su Autostrade, con conseguente perdita in borsa per svariati miliardi.Ogni volta che questo governo apre bocca fa danni incalcolabili,che pagheremo noi e i creduloni che li hanno votati.Dilettanti allo sbaraglio.
  • KimonX 17/08/2018 15:28:29

    Volete guadagnare tanto? dovete rischiare tanto. Mercato azionario. Volete rischiare poco e guadagnare poco? andate a lavorare. Avete mai sentito parlare di libero mercato? Qualche mese fa sono crollate le azioni di Facebook per le presunte manipolazioni degli elettori, fortunatamente la magistratura è andata avanti con l'inchiesta.
  • nopagoafitto 17/08/2018 15:25:02

    Serve solo a guadagnarsi il plauso degli altri stomaci, cui basta uno status su twitter per osannare questi personaggi, cui basta un qualunque capro espiatorio messo alla gogna ancora prima, come prevede l'ordinamento di ogni paese civile e democratico, che siano state fatte perizie e indagini atte a stabilire chi sia il vero colpevole. E' questo il governo del cambiamento? Ma per favore...
  • nopagoafitto 17/08/2018 15:23:10

    Questo è il governo degli stomaci parlanti, ormai in barba a qualunque etichetta o regola istituzionale, si rilasciano dichiarazioni via internet come se non si fosse dei governanti ma dei commentatori dell'Unione non rendendosi conto del peso che possono avere e degli effetti che possono provocare. Era così difficile ipotizzare che rilasciando dichiarazioni a caldo si sarebbero potuti influenzare i mercati? E a che pro lanciare minacce su internet? A cosa serve?
  • eurall 17/08/2018 13:07:34

    Ancora una volta , di fronte a un disastro che oltre a tanti morti e che ci sputtana all' estero come nazione " banana republic ", si assiste alla vergognosa parlantina su chi sia il responsabile del crollo delle azioni e penali da pagare......ma in che paese di m........ viviamo ? Ma i cittadini ne hanno diritti ?
  • user237306 17/08/2018 12:43:11

    Purtroppo al Governo abbiamo un manipolo di cialtroni che parlano come se fossero al bar sport. Mi fa specie Conte che è anche avvocato. Qualcuno gli spieghi che la campagna elettorale è finita e si devono pesare le parole che si dicono quando si hanno queste responsabilità. Altrimenti a rimetterci saranno tutti gli italiani.