Cronaca » Provincia di Lecce

Lecce, 15enne accusa di stupro un richiedente asilo

Domenica 12 Agosto alle 15:56


Immagine simbolo

Una ragazza di 15 anni originaria della provincia di Torino e in vacanza a Torre dell'Orso, località balneare di Melendugno (Lecce) ha accusato un richiedente asilo originario del Gambia di averla violentata.

I carabinieri hanno denunciato a piede libero il giovane extracomunitario e avviato le indagini sul caso.

Secondo quanto raccontato dalla minorenne, il migrante 22enne avrebbe abusato di lei insieme a un connazionale la notte di San Lorenzo nella pineta del paese salentino.

Dopo aver subito la violenza, la studentessa si sarebbe addormentata in una tenda all'interno della pineta a causa dello stato confusionale dovuto all'abuso di sostanze alcoliche.

La ragazza, in stato di choc, è stata condotta all'ospedale di Scorrano per gli accertamenti del caso .

L'aggressore, che risulta domiciliato a Roma, è stato trovato privo di documenti dai militari.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • user220836 13/08/2018 10:49:05

    mah, questa mi pare un po strana...
  • Pietropaolo2 12/08/2018 16:53:26

    Poi dicono che son tranquilli e si devono solo integrare.... si, con violenze e stupri !!