Cronaca » Provincia di Bergamo

In bici con l'oratorio imboccano la superstrada: salvati dalla Polizia

Giovedì 09 Agosto alle 15:36


Il gruppo di oratoriani di Caravaggio con gli agenti della Stradale

Una divertente gita in bicicletta che rischiava di volgere al peggio, ma che ha avuto un lieto fine grazie al tempestivo intervento della Polizia stradale.

Un gruppo di oratoriani di Caravaggio guidato da don Matteo, vicario della parrocchia, è partito nei giorni scorsi in bicicletta alla volta di Piombino, per imbarcarsi verso l'Isola d'Elba.

Ad un bivio in prossimità di Pisa, il clamoroso errore: le bici anziché prendere la via Aurelia si sono immesse sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno.

Il piccolo incidente di percorso è avvenuto nella mattinata di ieri.

Alcuni automobilisti, dopo avere notato la comitiva transitare fra tir, auto e bus, hanno chiamato il 113 e dato l'allarme.

Sul posto è giunto in breve tempo l'equipaggio della sezione di Lucca della Stradale, che ha fatto accostare i ciclisti sul margine destro della carreggiata, segnalando il potenziale pericolo ai mezzi in arrivo. Il gruppo è stato quindi scortato dagli agenti per alcuni chilometri, fino all'uscita di Navacchio.

Prima di ripartire, i parrocchiano hanno voluto scattare una foto ricordo insieme agli agenti che hanno prestato soccorso.

(Unioneonline/v.l.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook