Cronaca » Samugheo

Il parco comunale di Samugheo cambia look

Giovedì 09 Agosto alle 18:24


Nuovo look a Samugheo per il parco comunale in località "S'Ena", un luogo di svago e aggregazione per bambini e ragazzi.

Iniziato a realizzare negli anni Ottanta col tempo è cresciuto offrendo sempre nuove proposte.

Nella scorsa legislatura l'amministrazione guidata dal sindaco Antonello Demelas, considerato lo stato in cui versavano le strutture, ha portato avanti interventi di manutenzione straordinaria del chiosco ed è stata realizzata una piscina scoperta, che durante la bella stagione offre una valida alternativa per quanti non vogliono percorre parecchi chilometri per raggiungere le spiagge.

Nel 2015 è stato realizzato ex novo l'impianto di illuminazione pubblica all'interno del parco giochi, con tecnologia a Led.

La piscina del parco comunale di Samugheo
La piscina del parco comunale di Samugheo

E ad aprile di quest'anno è stato possibile dar corso alla realizzazione del nuovo campo di calcetto, della pavimentazione delle aree gioco e si è riusciti a sistemare dei nuovi giochi per i più piccoli, alcuni anche per i bimbi con disabilità: altalena, arrampicata, bilico, giochi a molla e giostra.

È stato inoltre ampliato il nuovo campo di calcio a cinque, rifatto il fondo con battuto di cemento fibro-rinforzato, realizzati i plinti e posizionati i pali della illuminazione a Led.

Punto forte, però, il rifacimento del manto di gioco con erba sintetica di terza generazione.

"Siamo molto soddisfatti dei lavori portati a termine negli ultimi due mesi nel parco giochi comunale - afferma il consigliere delegato ai Lavori Pubblici Andrea Loi - . I provvedimenti di rifacimento del campo di calcio a 5 e dell'area ludica erano un punto cardine del nostro programma, progetto che ha incontrato qualche ostacolo per la complessità della spendita delle risorse destinate in bilancio per quest'opera. Il nuovo campo e l'area gioco per i bambini offrono una importante opportunità ludica per i più piccoli e per gli adulti, con tutta la valenza sociale che questo implica. A completamento di questo intervento di circa 140 mila euro, anche l'abbattimento delle barriere architettoniche su una parte dei camminamenti del parco".

È stato proprio il parco giochi a fine luglio ad ospitare, in concomitanza con l'inaugurazione delle nuove infrastrutture ludiche e sportive, i tanti atleti samughesi che si sono distinti in alcune discipline sportive nel corso dell'anno.

L'amministrazione comunale ha voluto consegnare agli atleti una pergamena per l'impegno profuso ed i risultati raggiunti.

La premiazione al parco comunale di Samugheo
La premiazione al parco comunale di Samugheo

Per il Taekwondo sono stati premiati Antonio Sanna, Giuliano Flore, Francesco Pistis, Daniele Tatti, Adelasia Musu, Sebastiano Garau, Raimondo Flore, Francesco Pitzalis, Anna Pisano, Alessia Garau. Per la Danza Latino Americana Cristiano Pisu in coppia con Ilenia Demelas, e Nicola Pitzalis in coppia con Maria Mura.

Hanno avuto una pergamena anche gli atleti della squadra di calcio categoria "Allievi" dell'Unione Sportiva Samugheo che raggruppa un nutritissimo gruppo di ragazzi di tutte le età.

"Abbiamo avuto l'onore di ospitare a Samugheo anche Lorenzo Patta (di genitori samughesi), allievo della Atletica Oristano, che si è distinto durante i Mondiali Under 20 a Tampere in Finlandia, nella disciplina sportiva Atletica Leggera -Semifinali dei 200 maschili", concludono gli amministratori comunali.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook