Cronaca » Provincia di Vibo Valentia

Boss vuole portare la statua della Madonna, i carabinieri bloccano la processione

Domenica 05 Agosto alle 16:42


I carabinieri sono intervenuti a Zungri, nel Vibonese, per interrompere la processione della "Madonna della Neve" dopo che un presunto boss della 'ndrangheta, Giuseppe Accorinti, di 59 anni, aveva preteso di essere incluso tra i portatori della statua.

Alla richiesta si é opposto, però, il Comitato promotore dei festeggiamenti: per questo è sorta una discussione.

I militari, in servizio d'ordine sul posto, hanno immediatamente bloccato la processione.

Dopo che l'uomo si è allontanato, i carabinieri hanno dato il via libera alla manifestazione religiosa. Il rito si è poi concluso regolarmente.

(Unioneonline/F)

 
il carro della madonna di torre del greco (napoli)
Processione dell'Immacolata, rissa tra il parroco e alcuni fedeli

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

2 commenti

  • Mauriotto 05/08/2018 22:40:04

    Lo hanno fatto anche a Cagliari
  • Utente_US 05/08/2018 21:48:14

    Sono ancora fermi al feudalesimo.