Cronaca » Filippine

Filippine, bimba italiana muore dopo il contatto con una medusa

Giovedì 02 Agosto alle 16:22


L'isola di Sabitang Laya nelle Filippine

Una bimba di 7 anni, residente a Roma, è morta dopo essere entrata in contatto con una medusa in mare nell'isola di Sabitang Laya, nelle Filippine.

La bambina - che ha padre italiano e madre filippina - si trovava in gita nella località insieme ai genitori, a uno zio e a un cugino.

Stava raccogliendo delle conchiglie in riva al mare quando ha iniziato a gridare per il dolore.

La piccola è stata trasportata in barca nell'isola più grande di Caramoan e poi trasferita in ospedale.

Qui i medici hanno dichiarato il decesso della piccola per grave reazione allergica.

(Unioneonline/F)

 
la medusa pescata al margine rosso
La lettera del giorno: "Meduse 'giganti', facciamo chiarezza"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook