Cronaca » Sant'Antioco

Ancora migranti in Sardegna: a Sant'Antioco sbarcati in 14

Martedì 31 Luglio alle 10:23


Foto d'archivio

Ennesimo sbarco di migranti ieri sulle coste del Sulcis.

Quattordici sedicenti algerini, tutti giovani, uomini in buone condizioni di salute, sono stati rintracciati nei pressi della località Torre Canai, estremità meridionale dell'isola di Sant'Antioco.

Erano presumibilmente sbarcati nella spiaggetta di Turri eludendo i controlli che in questo periodo sono serratissimi. Hanno fatto però poca strada perché i carabinieri della Compagnia di Carbonia li hanno rintracciati e dopo le formalità di rito accompagnati al centro di assistenza di Monastir.

È il quarto sbarco nel Sulcis negli ultimi cinque giorni.

 
un barchino (foto d archivio)
Barchino al largo del Sulcis, a bordo 17 migranti con gli zaini

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

7 commenti

  • Chiara_71 31/07/2018 17:05:08

    Chi ha interesse a non controllare questa rotta? Le persone che arrivano non hanno diritto allo status di rifugiati
  • Utente_US 31/07/2018 14:56:01

    Monastir? Abiti e cellulare nuovi. Visite mediche e vaccinazioni saltando la fila e a spese degli italiani? E poi visita turistica..
  • nagasaki 31/07/2018 13:51:52

    @ Mallox mi piace il tuo commento perché è la verità sugli algerini...
  • Sorigumaccu 31/07/2018 12:03:28

    Cosa succede dopo che vengono portati a Monastir?
  • user222986 31/07/2018 12:03:10

    adesso portateli a casa della boldrini o da niki vendola, di sicuro li accoglieranno a braccia aperte!
  • user240269 31/07/2018 11:49:04

    Portateli a casa di quelli pro invasione e verificate quotidianamente che li mantengano a loro spese.
  • Mallox 31/07/2018 11:43:40

    Scommetto che si tratta anche questa volta, di algerini fai da te, (uno dei pochi casi, e forse anche l'unico, dove la riproduzione avviene tra uomini senza l'uso delle donne).