Cronaca » Quartu Sant'Elena

Quartu, grande festa (e qualche disagio) per il corteo di San Giovanni

Domenica 29 Luglio alle 22:13


Il corteo di San Giovanni

Si è conclusa a Quartu la processione di San Giovanni, che ha percorso prima il litorale e poi le strade della città.

Un rito particolarmente suggestivo, aperto da una grande traccas trainata dai buoi (con a bordo le ragazze del paese che cantavano il "trallalera" e altre rime della tradizione locale), seguita da una dozzina di calessi trainati da cavalli.

Il tutto in un clima di grande festa fra canti campidanesi, assaggio del gateau, uno dei dolci tipici di Quartu.

Ovviamente non sono mancati i disagi per gli automobilisti di ritorno dal mare, costretti a fare la coda da Sant'Andrea sino al Margine Rosso.

Qui il corteo ha lasciato la strada panoramica, immettendosi sulle strade cittadine.

Lunedì mattina si terrà lo scambio di bandiera fra l'obriere di quest'anno e quello del prossimo anno. Una festa quella di San Giovanni che a Quartu affonda le radici nel tempo.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook