Cronaca » Provincia di Latina

Latina, straniero sospettato di furto inseguito e ucciso: due italiani nei guai

Domenica 29 Luglio alle 21:27


Aprilia

Un 40enne di origine marocchina, sospettato di essere un ladro, è morto ad Aprilia, in provincia di Latina, dopo essere stato inseguito da alcuni italiani.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, tutto è iniziato quando una Renault Megane, con a bordo il 40enne e un'altra persona, ha svoltato in una strada chiusa.

Qui sarebbe scattata una lite con alcuni residenti, italiani, convinti che i due uomini fossero dei ladri.

L'uomo al volante della Renault ha dunque fatto fatto inversione, fuggendo.

Ma due residenti del posto sono saliti su un'altra auto e hanno dato il via a un inseguimento.

Dopo 5 minuti, la Renault è uscita di strada, andando a sbattere contro un muretto.

Il conducente è fuggito, mentre il 40enne che era sul sedile del passeggero è stato raggiunto dai due inseguitori, morendo poco dopo.

Non è chiaro cosa sia successo.

Forse la lite è proseguita, sfociando in pestaggio.

Sull'accaduto indagano i carabinieri, che stanno vagliando testimonianze e immagini di videosorveglianza.

Il magistrato di turno ha disposto l'autopsia sul corpo del 40enne, mentre i due italiani, di 46 e 43 anni, sono stati per ora denunciati a piede libero con l'accusa di omicidio preterintenzionale.

(Unioneonline/l.f.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

7 commenti

  • user216558 01/08/2018 20:55:26

    Veramente non si sa ancora se si tratta di omicidio o meno.Per il resto non ci sono elementi validi per valutare la dinamica di cio' che e' avvenuto!
  • user237027 31/07/2018 10:06:30

    Sospettato di essere un ladro 😁 gli attrezzi da scasso ce li aveva per gioco È morto e gli assassini pagheranno, punto.
  • user0000001 30/07/2018 17:57:57

    compramindi, quindi giustifichi l'omicidio? Siamo nel far west dove ognuno si fa giustizia da solo?
  • nur 30/07/2018 15:22:28

    Le persone sono esasperate da furti e violenze dei clandestini,a volte si verificano fatti del genere,di tutto grazie all"accoglienza" dei BUONISTI DI SINISTRA
  • compramindi 30/07/2018 08:07:12

    Lo straniero aveva precedenti penali ed era in possesso di uno zaino contenente arnesi da scasso.. Questa è la notizia per intero .
  • rosalux 29/07/2018 23:37:50

    Spero di sbagliarmi, ma qui inizia a respirarsi aria di KKK.
  • user216525 29/07/2018 23:06:47

    La spacceranno per legittima difesa?