Cronaca

Marchionne, funerali privati in Svizzera o a Chieti. In Fca due eventi per ricordarlo

Venerdì 27 Luglio alle 07:27 - ultimo aggiornamento alle 18:57


Torino, una locandina per Marchionne

Si terranno in forma strettamente privata i funerali di Sergio Marchionne, l'ex ad di Fca morto a 66 anni a Zurigo.

Ancora non è stato confermato il luogo delle esequie, che si potrebbero svolgere in Svizzera, dove risiedeva, o a Chieti, sua città d'origine.

Nessun funerale pubblico dunque per il manager: tuttavia le aziende del gruppo Agnelli lo ricorderanno in due cerimonie che si terranno in momenti diversi.

Una a Torino, e John Elkann vorrebbe ricordare il manager al Santuario della Consolata - chiesa "di famiglia" degli Agnelli - a fine agosto.

A settembre appuntamento ad Auburn Hills, Detroit, sede del gruppo Chrysler negli Stati Uniti.

La salma di Marchionne sarà molto probabilmente cremata e portata a Toronto, accanto a quella della madre del manager.

(Unioneonline/L)

L'OSPEDALE ROMPE IL SILENZIO

 
l ingresso dell ospedale di zurigo
Marchionne, l'ospedale di Zurigo: "In cura da un anno". Fca replica: "Non sapevamo"

LA MORTE DEL MANAGER

LE REAZIONI

DITE LA VOSTRA:

 
Marchionne, Fca non sapeva della malattia. Giusto parlare di privacy o ci voleva trasparenza?

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • studioroma 27/07/2018 23:06:19

    Marchionne, funerali privati in Svizzera o a Chieti. In Fca due eventi per ricordarlo lasciamo perdere: neanche in queste occasioni tristi e umane vengono stimolati ad essere italiani semplici, si devono differenziare privatamente, il sangue è sangue .
  • Brent 27/07/2018 15:06:40

    User0000001 parole sante, uno che guadagna milioni e trasferisce apposta la residenza all'estero per non pagare le tasse non può essere considerato certo un esempio di virtù
  • user0000001 27/07/2018 09:21:51

    Il manifesto dice "Addio a Marchionne un grande italiano". Si, un grande italiano con la residenza fiscale in Svizzera.