Cronaca » Provincia di Messina

Finanziamento illecito: indagato l'ex senatore Denis Verdini

Giovedì 26 Luglio alle 14:05


Denis Verdini

L'ex senatore di Ala Denis Verdini è indagato a Messina per finanziamento illecito ai partiti.

Il nome del politico, a cui è stato notificato l'avviso di garanzia, compare nell'inchiesta che ha portato all'arresto del giudice dell'ex giudice amministrativo siciliano Giuseppe Mineo, arrestato per corruzione in atti giudiziari.

Secondo i pm Verdini avrebbe ricevuto - attraverso una serie di passaggi societari e a titolo di finanziamento del gruppo politico di cui era coordinatore - circa 300mila euro da un legale siracusano. Denaro che per l'accusa sarebbe servito a indurre Verdini a sostenere la designazione di Mineo al Consiglio di Stato.

Mineo venne effettivamente indicato dal governo Renzi tra i possibili magistrati da portare al Consiglio di Stato, ma la sua nomina venne fermata per il procedimento disciplinare a cui era sottoposto.

(Unioneonline/L)

LA CONDANNA PER IL CRAC BANCARIO

 
l ex senatore denis verdini
Crac del Credito cooperativo fiorentino: condanna a Verdini ridotta a 6 anni e 10 mesi

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • wing1250 27/07/2018 06:12:28

    lo indagheranno anche per le scarpe sporche .