Cronaca » Senorbì

Senorbì, il pediatra si dimette. Doccia fredda per le famiglie con bimbi piccoli

Sabato 21 Luglio alle 16:00 - ultimo aggiornamento alle 22:18


L'ingresso del consultorio

I bambini di Senorbì orfani del loro pediatra.

Lo scorso 16 luglio il dottor Sandro Putzu, medico specialista pediatra in servizio nel Consultorio di Senorbì, si è dimesso dall'incarico.

Una doccia fredda per i genitori di bambini dai 0 ai 14 anni, molti dei quali hanno saltato visite e appuntamenti già fissati in agenda.

La direzione del Poliambulatorio del centro della Trexenta è dovuta correre ai ripari informando le famiglie della situazione venutasi a creare e nominando poi un sostituto provvisorio.

Sulla porta del Consultorio in periferia, verso Suelli, è comparsa una comunicazione con gli orari del servizio dell'ambulatorio di pediatria di base validi sino al 24 luglio.

Emergenza rientrata, dunque.

Un sospiro di sollievo per numerose famiglie, che però sperano di non trovarsi tra alcuni giorni di fronte a una situazione analoga. "Continueremo a confrontarsi con la Assl perché i servizi sanitari vengano difesi e potenziati", è il commento del sindaco Alessandro Piredduu.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook