Cronaca » Provincia di Napoli

Caso Tiziana Cantone, l'ex fidanzato rinviato a giudizio per calunnia

Giovedì 19 Luglio alle 21:37


Tiziana Cantone

Il gip del Tribunale di Napoli ha rinviato a giudizio Sergio Di Palo, l'ex fidanzato di Tiziana Cantone, la donna che il 13 settembre 2016 si è tolta la vita nella sua abitazione di Mugnano (provincia di Napoli) dopo che erano stati diffusi online a sua insaputa dei video hard nei quali c'era anche lei.

Calunnia, accesso abusivo a dati informatici e falso: questi i reati di cui dovrà rispondere l'uomo e che sono stati formulati dagli inquirenti nell'ambito dell'inchiesta sulle chat attraverso le quali furono diffuse tra amici della coppia e poi finirono sul web i video hard in cui compariva la ragazza.

Il dibattimento prenderà il via il prossimo 18 dicembre dinanzi ai giudici della quinta sezione penale del Tribunale di Napoli.

(Unioneonline/s.a.)

LA VICENDA:

 
foto simbolo
Il video hard finisce online, lei si uccide: i pm indagano per istigazione al suicidio

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • user237027 19/07/2018 22:14:43

    Povera stella riposa in pace, noi uomini nn siamo tutti così