Cronaca » Nurri

Beccato a innaffiare centinaia di piante di cannabis: Nurri, 25enne in arresto

Giovedì 19 Luglio alle 16:44


I carabinieri nella piantagione di cannabis

I Carabinieri della stazione di Nurri hanno tratto in arresto un allevatore di 25 anni per detenzione di sostanze stupefacenti.

Durante uno dei tanti servizi di perlustrazione in campagna, i militari hanno localizzato una piantagione di cannabis composta da circa 230 piante, distribuite in filari muniti di impianto di irrigazione a goccia alimentato da una cisterna in vetroresina.

I militari hanno poi effettuato un appostamento sorprendendo il giovane mentre innaffivava le piantine. Quindi sono scattate le manette.

Il giovane è ora agli arresti domiciliari.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

6 commenti

  • user238899 20/07/2018 10:39:17

    Sicuramente non era autorizzata da nessun Clan
  • user238899 20/07/2018 10:37:56

    Arrestato perché innaffia delle piante .......mah
  • usergigetto 19/07/2018 21:36:48

    A Nurri fanno del formaggio e vino buonissimi. Poi c'è chi sgarra .
  • Lando65 19/07/2018 20:53:06

    Pollice verde!
  • user226538 19/07/2018 20:23:29

    Con sto caldo doveva per forza annaffiare l'orto ;-)
  • Vanila 19/07/2018 17:10:10

    Una volta in Sardegna, si coltivavano le angurie, meloni, pomodori...