Cronaca » USA

"Salvini, sparati": il leader leghista gli chiede 20mila euro di risarcimento

Martedì 17 Luglio alle 19:44 - ultimo aggiornamento alle 20:19


Matteo Salvini

Matteo Salvini ha chiesto 20mila euro di risarcimento a Valerio Ferrandi, antagonista milanese di area anarchica, finito sotto processo con l'accusa di diffamazione e minacce.

Attraverso un profilo fake, il giovane aveva risposto a un post scritto dal leader della Lega su Facebook il 25 aprile del 2016.

"Salvini, in nome della bellezza e dell'intelligenza. Fai un gesto nobile. Sparati in bocca. Ps: prima o poi verrai appeso a un lampione, ne sei consapevole?", aveva scritto sul social network.

Nel procedimento il vicepremier si è costituito parte civile nel procedimento, avanzando una richiesta per danni.

"In una giornata sacra come il 25 aprile - ha detto fuori dall'aula Ferrandi - il signor Salvini dovrebbe evitare le consuete provocazioni. La mia non era una minaccia ma un invito a studiare la storia per evitare che si ripeta".

Il prossimo 30 gennaio sarà sentito il ministro dell'Interno.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

8 commenti

  • Giano 18/07/2018 06:26:41

    Adesso questi personaggi che hanno l'odio e la violenza nel sangue e vorrebbero vedere morti tutti quelli che non la pensano come loro si chiamano "antagonisti di area anarchica"? Buono a sapersi. Insomma, bravi ragazzi, tranquilli e moderati. Così, se domani qualcuno minaccia di appendermi ad un lampione non devo aver paura perché non si tratta di un pericoloso delinquente, ma di un “antagonista anarchico”. Bene, basta saperlo.
  • Gose 18/07/2018 06:01:46

    Giornata sacra tamburello, non storica, sacra, impara a leggere
  • user0000001 17/07/2018 23:45:31

    Sai leggere? C'e' scritto anarchico. Va bene che e' dall'epoca di silvietto che chiunque sia contro di voi e' un sinistroide, radical chic, etc etc. ma a me sembra qualcuno abbia un po' di confusione in testa.
  • cicciobello7 17/07/2018 23:24:10

    con il cervello che ha pensava di farla franca facendoun profilo falso
  • user223863 17/07/2018 22:41:53

    Eh antagonista sinistro, ti hanno beccato, adesso sono cavoli tuoi..
  • user241794 17/07/2018 22:01:42

    I politici sono tutti uguali: vigliacchi... Minacciano di querela le persone contro di loro... E gli altri temono
  • misteriosum 17/07/2018 21:16:19

    I ventimila euro puó benissimo darli come anticipo dei 49 milioni che la Lega ladrona ha fregato a noi italiani.
  • tamburello 17/07/2018 20:30:23

    in una giornata storica??? che c'è il sinistroide già si arrampica sugli specchi??