Cronaca » Gran Bretagna

Trump critica la May sulla Brexit: "A rischio gli accordi commerciali Usa-Gb"

Venerdì 13 Luglio alle 09:32 - ultimo aggiornamento alle 16:51


È un'intervista esplosiva quella che Donald Trump ha rilasciato al tabloid inglese The Sun.

Il presidente degli Stati Uniti ha criticato l'operato di Theresa May in realazione alla Brexit, ha attaccato il sindaco di Londra Sadiq Khan e ha invece "salvato" l'ex ministro degli Esteri Boris Johnson, da lui definito "un eccellente ministro".

SULLA BREXIT - Trump ha accusato la May di non aver seguito i suoi consigli e di aver "indebolito la Brexit".

"Le avevo detto come fare, ma lei ha scelto una strada diversa - ha affermato nell'intervista, di cui il Sun ha pubblicato anche l'audio - . Il tipo di soft Brexit scelto dalla May avrà conseguenze negative per l'accordo commerciale con gli Stati Uniti. Se questa sarà la Brexit ci troveremo a trattare con l'Unione Europea invece che con il Regno Unito. Quindi questo ucciderà probabilmente l'accordo".

Non solo, Trump ha sottolineato di aver dato "un giro di vite ai rapporti con i paesi europei che non hanno tratto equamente gli Stati Uniti nel commercio".

JOHNSON - Trump ha trovato anche il tempo di lodare l'ex ministro degli Esteri Johnson che si è dimesso questa settimana in contrasto con le scelte del primo ministro per la Brexit.

"È un uomo di grande talento, mi piace molto. Ho grande rispetto per Boris - ha detto il presidente Usa - . Ovviamente io piaccio a lui, dice ottime cose di me. Mi ha rattristato molto vedere che ha lasciato il governo e spero che a un certo punto torni. Sarebbe un grande primo ministro, ha tutto quello che serve".

KHAN - Trump non ha infine risparmiato il sindaco di Londra Sadiq Khan, con il quale non ha mai avuto buoni rapporti. "Ha fatto un pessimo lavoro sul terrorismo, un pessimo lavoro sul crimine - ha dichiarato, accusando il sindaco di non essere "ospitale" nei suoi confronti.

"Amavo Londra come città... Penso che il sindaco abbia fatto un pessimo lavoro. Ma se mi fanno sentire che non sono benvenuto, perché dovrei starci?".

Il presidente Usa è arrivato in Gran Bretagna ieri con la moglie Melania, Trump alloggia all'ambasciata americana a Londra. Ma tutti gli appuntamenti, compresi la cena offerta ieri sera dalla May, sono organizzati fuori dalla capitale britannica. E a Londra sono previste oggi manifestazioni di protesta contro di lui.

(Unioneonline/s.a.)

 
theresa may
Brexit, il piano della May: "Le persone non potranno più venire qui in cerca di lavoro"

 
donald trump insieme alla moglie melania
Trump in visita nel Regno Unito: "Qui mi amano". Ma gli inglesi organizzano una protesta

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook