Cronaca » Gran Bretagna

Trump in visita nel Regno Unito: "Qui mi amano". Ma gli inglesi organizzano una protesta

Giovedì 12 Luglio alle 21:35


Donald Trump insieme alla moglie Melania

Donald Trump è in visita nel Regno Unito, accolto da proteste e polemiche, in particolare a Londra.

Il clima è teso anche per le dichiarazioni che ha rilasciato prima del suo arrivo nel corso del summit Nato a Bruxelles dove ha lanciato una frecciatina a Theresa May in merito al piano sulla Brexit: "Non so se è per questo che hanno votato i britannici", ha detto.

E solo pochi giorni fa non aveva escluso di incontrare Boris Johnson, l'ex ministro inglese che si è dimesso proprio per contrasti con la premier.

Domani pomeriggio, in particolare, è attesa la protesta più consistente a Trafalgar Square: lì si riuniranno migliaia di persone per manifestare contro la politica migratoria del presidente Usa, contro il suo "sessismo" e anche il suo "rinnegare" i cambiamenti climatici.

Inoltre un pallone gigante con le sembianze del tycoon svolazzerà nei cieli vicino al Parlamento.

Prime proteste contro la visita di Trump
Prime proteste contro la visita di Trump

"Questa protesta - ha detto il sindaco Sadiq Khan - non è anti-americana. Siamo ben lontani. La maggior parte di coloro che sfileranno domani amano gli Stati Uniti, come me. Ma avere una relazione speciale significa che ci aspettiamo gli uni dagli altri i valori più elevati, e questo implica anche dire quando i valori che ci sono chiari vengono minacciati".

E Trump da Bruxelles ha invece ribadito: "Nel Regno Unito mi amano molto, penso siano d'accordo con me sull'immigrazione".

Questa sera insieme alla moglie assisterà con Theresa May a una cerimonia militare al palazzo di Blenheim che diede i natali a Winston Churchill, dove si soffermerà per la cena di gala alla presenza di rappresentanti del mondo economico.

Nei quattro giorni di visita è in programma anche l'incontro con la regina Elisabetta.

(Unioneonline/s.s.)

IL VERTICE NATO:

 
donald trump e giuseppe conte
Nato, Trump minaccia l'uscita. E gli alleati promettono: "Più soldi per la Difesa"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • Prometeo59 13/07/2018 09:35:56

    Spiritoso l'amico....
  • SpartacusVin 13/07/2018 07:41:36

    le solite manifestazioni organizzate dalle opposizioni filo-soros che cercano consensi nel ventre molle della società intontita da propaganda a tappeto come quella che conosciamo bene ed è stata utilizzata per decenni in italia
  • Stemicc 13/07/2018 00:39:53

    Ma certo, i frustrati e i manipoli di bastian contrari esistono dappertutto.