Cronaca » Provincia di Cosenza

Usura, droga ed estorsione: 60 misure cautelari a Cosenza

Mercoledì 11 Luglio alle 09:00


Macxi operazione dalle prime luci dell'alba nelle province di Cosenza e Vibo Valentia: sono oltre 300 i carabinieri e finanzieri impegnati, con il supporto del Nucleo cinofili e dei "Cacciatori".

Sono 60 le misure cautelari emesse dal gip di Cosenza su richiesta della procura, mentre le Fiamme Gialle hanno sequestrato beni mobili e immobili per 50mila euro.

Spaccio di droga, usura ed estorsione i reati contestati nell'inchiesta che ha preso il nome di "Terra bruciata".

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook