Cronaca » Sorso

Ladro di piante aggredisce un carabiniere a Sorso

Mercoledì 11 Luglio alle 18:51


Forse era un ladro con il "pollice verde" o piuttosto intendeva abbellire la sua casa.

Un furto con destrezza quello avvenuto presso un negozio di fiori in pieno centro a Sorso dove un ladro aveva rubato dieci piante ornamentali. Di sicuro la carriera di A.S., un uomo di 44 anni sorsese con precedenti penali, è finita per l'intervento dei carabinieri della stazione locale che lo hanno arrestato per minacce, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.

L'episodio è avvenuto lunedì mattina all'apertura dell'esercizio commerciale che esponeva nella vetrina le piante ornamentali.

All'interno vi erano altre persone per cui l'uomo ha avuto tutto il tempo di aggirarsi tra le piante per controllare e decidere come portare a termine il furto. Solo più tardi la proprietaria del negozio si è resa conto che le erano state rubate dieci piante.

A seguito della descrizione fornita ai carabinieri del posto il ladro è stato raggiunto nei pressi del proprio domicilio dove alla vista dei militari ha reagito con forza colpendone uno rimasto ferito al volto con 5 giorni di prognosi.

Nella sua abitazione nel corso della perquisizione è stata rinvenuta la refurtiva. L'uomo è stato arrestato e scarcerato con obbligo di dimora dalle 21 alle 7.

Mariangela Pala

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook