Cronaca » Giappone

Giappone: 179 vittime per le alluvioni, il premier Abe visita le zone colpite

Mercoledì 11 Luglio alle 15:04


Giappone in ginocchio per le inondazioni

È salito a 179 morti in Giappone il bilancio delle alluvioni che hanno colpito la zona occidentale del Paese, con piogge torrenziali che hanno determinato inondazioni e frane.

Lo fanno sapere le autorità locali, che parlano ufficialmente di almeno nove dispersi; i media, tuttavia, riferiscono di 50 o 60 dispersi.

Il premier Shinzo Abe in visita agli sfollati
Il premier Shinzo Abe in visita agli sfollati

Il premier giapponese, Shinzo Abe, ha in programma una visita nelle zone colpite.

Il primo ministro, che ha annullato un giro in quattro Paesi, tra cui Francia e Belgio, è partito da Tokyo di prima mattina per recarsi a sorvolare la provincia di Okayama, una delle più colpite insieme a quella di Hiroshima, e a visitare diversi luoghi interessati dall'ondata di maltempo.

Si tratta della più grave catastrofe legata a un fenomeno meteorologico nell'arcipelago dal 1982.

"Valuteremo le necessità delle vittime e promuoveremo una ricostruzione veloce", ha dichiarato il primo ministro.

Intanto sono ancora 10mila le persone costrette a rimanere fuori dalle proprie abitazioni.

Nei giorni scorsi alcune società automobilistiche - tra cui Mazda - avevano deciso di interrompere la produzione, sia per difficoltà nell'approvvigionamento di pezzi sia per le difficoltà dei dipendenti nel raggiungere il loro posto di lavoro.

 
ancora allerta in giappone per le inondazioni
Giappone in ginocchio, oltre 140 vittime delle inondazioni

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook