Cronaca » Carbonia

Carbonia, restituita la moto rubata al piccolo Matteo

Mercoledì 11 Luglio alle 15:08


Il piccolo Matteo con la minimoto e i genitori

I ladri, forse pentiti, hanno restituito la minimoto che nei giorni scorsi è stata rubata a Matteo Masili, il baby biker di 10 anni di Carbonia, due volte vincitore della prestigiosa competizione "Liga Lorenzo".

Una bella sorpresa per il piccolo, che ora, dopo la grande delusione, può tornare a sorridere.

La due ruote è ricomparsa da un giorno all'altro davanti al bar del padre, Roberto.

E tutta la famiglia può dunque tirare un sospiro di sollievo: il piccolo Matteo potrà continuare a gareggiare.

Alla notizia della "sparizione" era subito iniziata una gara di solidarietà.

Un passaparola sui social per diffondere l'appello a far girare la voce, per trovare indizi utili a recuperarla.

Un tam tam che forse è arrivato anche alle orecchie del ladro (o dei ladri), che, preso dal rimorso, ha riconsegnato il maltolto.

 
il piccolo motocilista (insieme al padre)
Carbonia, rubata la minimoto del piccolo campione

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • BOB66 13/07/2018 17:45:34

    Dai Matteo hai visto che anche i ladri hanno un buon senso ? E adesso dai Matteo facci sognare .