Cronaca » Provincia di Padova

Bondage estremo, tragedia sfiorata: 60enne in gravi condizioni, il suo compagno nei guai

Mercoledì 11 Luglio alle 09:30


Tragedia sfiorata per una coppia di Padova: un rapporto sessuale un po' troppo estremo si è concluso con un uomo di 59 anni in ospedale e il compagno di 30 che ora rischia il carcere.

I due erano intenti a pratiche di bondage estremo, giochi erotici che prevedono l'utilizzo di corde, frustini e manette: il 59enne ha rischiato di morire soffocato, strangolato da una fune che il più giovane gli aveva stretto intorno al collo.

L'uomo era stato praticamente immobilizzato e aveva perso i sensi: il più giovane, dopo un tentativo vano di aiutarlo da sé, quindi ha deciso di chiamare il 118 e far arrivare i soccorsi sul posto: il 59enne è stato trovato nudo, ancora legato con corde e bende, e agonizzante.

L'uomo ha seriamente rischiato la vita, ma per fortuna i sanitari sono riusciti a trasportarlo in ospedale, dove è stato ricoverato e si è ripreso. Ma ancora non sta bene, in quanto ha una limitata capacità sensoriale e ha riportato lesioni gravi.

Il suo amico rischia invece di passare i guai: è stato infatti arrestato con l'accusa di lesioni aggrevate e poi scarcerato dal gip, che ha disposto l'obbligo di residenza in attesa degli sviluppi dell'inchiesta avviata a suo carico.

I due si sono conosciuti su un sito di appuntamenti dedicato agli appassionati del bondage: si erano già visti, ma negli altri incontri era andato tutto bene.

(Unioneonline/L)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • magodz 11/07/2018 14:39:48

    Non era meglio farsi una briscoletta? ....a 60 anni...dai....
  • user222102 11/07/2018 13:45:48

    Giocherelloni😎
  • Sorigumaccu 11/07/2018 13:09:17

    Subito scarcerato...non sia mai!
  • Marinero 11/07/2018 11:52:35

    Ma questi non ci stanno con la testa!