Cronaca » Provincia di Potenza

Terrorismo, arrestato un 29enne macedone: "Si autoaddestrava sul Web per fare attentati"

Martedì 10 Luglio alle 13:05 - ultimo aggiornamento alle 14:21


Uno dei filmati visionati sul web dal macedone

I carabinieri del Ros hanno arrestato un 29enne macedone, Agim Miftarov, indagato per addestramento ad attività con finalità di terrorismo anche internazionale.

L'uomo era ospite del Cpr (Centro di Permanenza per il Rimpatrio) di Palazzo San Gervasio (Potenza) dallo scorso 27 aprile: era stato portato lì dopo una perquisizione disposta nell'ambito dello stesso procedimento penale che oggi lo ha fatto finire in manette.

Sul suo profilo Facebook c'erano fotografie di terroristi armati e iconografia riconducibile a organizzazioni terroristiche.

Ha visionato circa 900 video di addestramento dell'Isis, o sull'uso e le potenzialità delle armi da guerra.

Quando stava per lasciare lo Stato italiano i Ros hanno deciso di perquisire la sua abitazione, dove sono stati trovati aeromobili a pilotaggio remoto, abbigliamento militare e smartphone.

Dall'analisi dei telefonini è emersa la certezza che Miftarov si stesse auto-addestrando in vista di future azioni terroristiche.

(Unioneonline/L)

IL VIDEO:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook