Cronaca » San Sperate

San Sperate, entra in caserma sfondando il cancello: arrestato

Venerdì 29 Giugno alle 11:37


San Sperate

In preda ai fumi dell'alcol, intorno alle 8 è entrato nella caserma dei carabinieri di San Sperate, prendendo a calci il cancello.

Barcollante è poi uscito, ma è stato fermato dai carabinieri di Decimomannu che lo hanno arrestato con l'accusa di danneggiamento, false dichiarazioni e resistenza.

Protagonista dell'episodio un trentenne incensurato di San Sperate, processato questa mattina per direttissima e per il quale è stato confermato il provvedimento.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • freedoomland 29/06/2018 14:27:48

    Nobel prize per intelletto...si presume un roseo futuro per questa straordinaria figura..