Cronaca » Sarroch

Sarroch, morto il gatto investito. Indagano le guardie zoofile

Martedì 26 Giugno alle 14:34 - ultimo aggiornamento alle 16:53


Sarroch

Non ce l’ha fatta il gatto soccorso dopo tre giorni di inutili segnalazioni alla polizia locale da parte dei cittadini: l’animale, che era stato ricoverato venerdì dopo l’intervento della Asl, è morto nella struttura del Dog Hotel di Assemini.

Il gatto – accudito dal titolare del distributore di carburante lungo il tratto Cacip della Strada statale 195 nel quale era stato trovato – aveva riportato ferite gravi dopo essere stato presumibilmente investito da un’auto.

Le guardie zoofile di Cagliari e provincia, intanto, si sono interessate all’accaduto per stabilire eventuali responsabilità da parte di terzi, sentendo pure il comando della polizia locale.

"Quello che è successo non ha scusanti – dice il coordinatore, Maurizio Manduchi -, stiamo portando avanti delle indagini per capire cosa sia accaduto e per capire se ci siano state negligenze. Chi non interviene in aiuto di un animale compie una serie di reati gravi, che rischiano di avere risvolti penali".

LA VICENDA:

 
il gatto ferito
Gatto agonizzante soccorso dopo tre giorni a Sarroch

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • Violet2012 26/06/2018 18:42:01

    Sono d'accordo con il commento precedente, anziché chiamare i vigili e lavarsene le mani chi ha notato il gatto poteva prenderlo e portarlo di persona dal veterinario. Che i vigili hanno altro da fare. Gente assurda, prima tutti a vezzeggiare cani e gatti e nel momento del bisogno poi spariscono.
  • user238504 26/06/2018 18:23:51

    Tutto questo casino per un gatto, che è uno degli animali più imprevedibili e indisciplinati nel traffico stradale.Personalmente ne evito almeno tre o quattro la settimana.Ho rispetto per gli animali, ma, seppur non volendo, dovessi investirne uno, non mi sentirei in colpa.
  • urlec 26/06/2018 16:38:11

    "Colpa dei vigili".... ma qui sono tutti matti, se le guardie zoofile, bontà loro, hanno tanta voglia di salvare gatti, lo facciano in prima persona e a spese loro... Troppo comodo delegare vigili o altri... Chi faceva le segnalazioni sarebbe dovuto intervenire lui...