Cronaca » Selargius

Mancato "colpo" in un capannone di Selargius, in cella un cameriere e un disoccupato

Mercoledì 20 Giugno alle 09:31


La refurtiva recuperata

I carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Quartu hanno arrestato a Selargius Fabio Grimaldi, 23enne cameriere, e Davide Dalpadulo, 38enne disoccupato del posto, con precedenti di polizia.

I militari, durante un servizio di controllo del territorio, hanno sorpreso i due all'interno di un capannone della ditta SP Legnami. Avevano già accatastato materiale vario per l'agricoltura e trafugato cento euro dalla scrivania di un ufficio. La refurtiva è stata restituita all'avente diritto.

Gli arrestati, accusati di furto, al termine delle formalità di rito sono stati portati in camera di sicurezza in attesa dell'udienza di convalida fissata per la mattinata.

L'operazione è stata coordinata dal maggiore Valerio Cadeddu e dal tenente Giovanni Russo e dal luogotenente Ignazio Cabras dopo un vertice che si è tenuto l'altra sera nella caserma di Quartu.

Durante la stessa notte sono state controllate una cinquantina di persone con la mobilitazione anche sul litorale di cinque pattuglie dell'Arma.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook