Cronaca

Unhcr: "Oltre 68 milioni di rifugiati nel mondo". Ecco da dove fuggono, perché e dove vanno

Martedì 19 Giugno alle 07:52 - ultimo aggiornamento alle 12:43


Oltre 68 milioni.

È il numero di persone che nel corso del 2017 sono fuggite dalle proprie case a causa di guerre, violenze, povertà, epidemie e carestie, per cercare rifugio in altri Paesi.

Il dato è stato diffuso dall'ultimo rapporto dell'Unhcr, l'alto commissariato Onu per i rifugiati, che sottolinea che il numero di persone in fuga nel mondo è aumentato del 4,6% rispetto all'anno precedente.

Stilata anche la graduatoria dei principali paesi ospitanti. Ovvero: Turchia, Pakistan, Uganda, Libano e Iran, seguiti dalla Germania.

E quella degli Stati di provenienza dei profughi, il 70% dei quali proviene da soli 5 Paesi: Siria, Afghanistan, Sud Sudan, Myanmar e Somalia.

Considerando tutte le nazioni nel mondo, una persona ogni 110 è costretta alla fuga.

"A determinare tale situazione - si legge nel rapporto dell'Unhcr - sono state in particolare la crisi nella Repubblica Democratica del Congo, la guerra in Sud Sudan e la fuga in Bangladesh di centinaia di migliaia di rifugiati rohingya provenienti dal Myanmar. I paesi maggiormente colpiti sono per lo più i paesi in via di sviluppo".

Ancora: "Nel totale dei 68,5 milioni sono inclusi anche 25,4 milioni di rifugiati che hanno lasciato il proprio paese a causa di guerre e persecuzioni, 2,9 milioni in più rispetto al 2016 e l'aumento maggiore registrato in un solo anno".

"Siamo a una svolta - ha dichiarato l'Alto commissario Filippo Grandi, tirando le somme del dossier - dove il successo nella gestione degli esodi forzati a livello globale richiede un approccio nuovo e molto più complessivo, per evitare che paesi e comunità vengano lasciati soli ad affrontare tutto questo. Ma abbiamo motivo di sperare. Quattordici paesi stanno già sperimentando un nuovo piano di

risposta alle crisi di rifugiati e in pochi mesi sarà pronto un nuovo Global Compact sui rifugiati e potrà essere adottato dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite".

(Unioneonline/l.f.)

IL CASO AQUARIUS:

 
l aquarius in porto
L'Aquarius è a Valencia. "Benvenuti a casa vostra"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

8 commenti

  • Chiara_71 20/06/2018 14:16:23

    trabant 19/06/2018 18:36:22 hai ragione! Inoltre @rosalux, che nesso ha con la notizia? Solo faziosita'
  • Utente_US 19/06/2018 23:40:55

    semplicemente perchè i ricchi non vanno a stracciare le condutture in rame fermando treni etc..
  • trabant 19/06/2018 18:36:22

    Rosalux questo suo commento,come tanti altri,pare legato a preconcetti e frutto dell’ideologia di sinistra.Le sue lamentele sulle ville dei ricchi e le baracche dei sinti sono in linea con la pseudo-opposizione isterica e senza argomenti che il PD sta riservando al governo Lega-M5S.La Lega governa gran parte dei comuni e regioni del nord e,sorpresa per Lei,governa anche bene.Personalmente Lega e M5S a me non piacciono ma la lettura di commenti come i suoi o l’opposizione PD li rendono simpatici.
  • rosalux 19/06/2018 16:04:14

    Oggi a Carmagnola, in provincia di Torino, la sindaca leghista ligia agli ordini perentori del suo padrone, nonchè a suo dire nostro "papà", ha fatto abbattere una casa abusiva in un campo sinti. Perchè non viene usata la stessa solerzia con le tante villette abusive costruite in Sardegna e in altri luoghi di villeggiatura ? Ma le case dei ricchi evasori non devono essere toccate. E poi sono tanto belle...
  • Lando65 19/06/2018 13:20:52

    Useroooooo1 evidentemente il tuo quoziente intellettivo non ti permette di capire il "vero problema reale" dell"immigrazione clandestina.Accusi Salvini solo perché giustamente vuole riportare nel nostro paese la legalità e abbolire business,degrado è morti assurde di questi poveri cristi illusi del bel paese.
  • user234233 19/06/2018 11:48:24

    Se esiste un Dio spero davvero che ci salvi da questo ritorno brutale di fascismo
  • Chiara_71 19/06/2018 11:12:09

    Infatti i il primo passo è sostenere chi scappa veramente non chi approfitta x guadagnarci qualcosa. Inoltre chi vive nei campi profughi spesso versa in condizioni davvero disumane.
  • user0000001 19/06/2018 09:38:40

    si ma secondo i salviniani la gente non scappa da nessuna guerra. Mettono a repentaglio la loro vita perche' vogliono invadere l'italia... per divertimento... per farsi una crociera. Questo e' il livello dei discorsi dei salviniani. Dio ci aiuti con persone del genere... intendo i salviniani eh :-(