Cronaca » Sinnai

"Solanas tra le spiagge più care del mondo". Ira di Sinnai contro una rivista olandese

Mercoledì 13 Giugno alle 21:57 - ultimo aggiornamento alle 22:33


La spiaggia di Solanas

La spiaggia di Solanas è una delle più care del mondo.

Lo dice una rivista olandese, Travelbird, che classifica la marina turistica del Comune di Sinnai al quarto posto fra le più "salate" del globo.

Una graduatoria nata tenendo conto del costo delle bottiglie d’acqua, delle creme solari, di una birra, di un gelato, di un pranzo, di una sdraio e di un ombrellone.

Una notizia "sorprendente" che a Solanas e a Sinnai sta indignando tutti, a partire dagli amministratori comunali per finire agli operatori turistici.

Tutti respingono l’etichetta di spiaggia carissima, ricordando che i costi sono comuni, se non inferiori, alla maggior parte di quelli praticati su altre spiagge della Sardegna, sottolineando, tra l'altro, che a Solanas non si paga neppure per il parcheggio.

E ricordando, infine, che il comune di Sinnai non ha applicato neppure la tassa di soggiorno.

Il municipio chiederà dunque spiegazioni al sito olandese, sollecitando anche una specifica smentita. Non solo: gli operatori turistici a fine mese apriranno un sito internet specificando tutti i costi per una giornata al mare, proprio per "sbugiardare" i dati pubblicati dalla rivista.

Raffaele Serreli

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

16 commenti

  • user0000001 18/06/2018 09:33:37

    ...poi se tu sei contento che hai tutte le spiagge vuote, cosi' che i sardi possano divertirsi, trovare parcheggio facilmente, avere 15 metri tra un ombrellone e l'altro... beh, questo mi fa ridere. Spiagge solo per i sardi ma sardi cosi' poveri che non possono permettersi il weekend di andare al mare. Bello eh, davvero bello. Spero tu non sia minimamente coinvolto in nessun settore turistico, altrimenti povera sardegna :-D
  • user0000001 18/06/2018 09:30:48

    brent, scusa ma continui a ridicolizzarti da solo. Quindi i camperisti sardi sono rispettosi e spendono, mentre quelli stranieri e continentali no? Dove hai trovato queste statistiche? Secondo il tuo contorto ragionamento l'unico turista accettabile sarebbe quello che spende 3000 euro per una cena al billionaire, dove tra l'altro i soldi non vanno certamente ai sardi. Cosa ci trovo di buffo? Che siamo una terra che dovrebbe sfruttare il turismo, non il contrario...
  • Brent 15/06/2018 14:34:23

    User0000001 mi fa piacere che tu ti diverti poi se ti va mi spieghi cosa ci trovi di buffo che mi faccio una risata anche io
  • Brent 15/06/2018 10:00:56

    Scusa user 216857 ma io mi riferivo esclusivamente ai camperisti stranieri e continentali, non certo a quelli sardi per i quali nutro il massimo rispetto. Comunque se uno compra il camper in Olanda anche se lo paga un milione di euro a noi sardi non ci entra nulla in tasca, e poi è risaputo che questi vengono in camper per risparmiare i soldi dell'albergo e del taxi quindi e per andare nelle calette dove solitamente andiamo noi sardi, poi si riempiono il camper di provviste comprate alla partenz
  • user0000001 15/06/2018 09:48:00

    fanno ridere i sardi che vogliono che i turisti stiano a casa loro. Davvero divertente...
  • user216857 14/06/2018 23:01:05

    Brent e Cicciobello, dovreste sapere che i camperisti amano e rispettano la natura come e e forse più di voi. E trall'altro sono tutto tranne che spilorci.....Un caper costa parecchio, per vostra informazione. E il camperista medio è benestante, pensionato e spende......Se la gente la pensa come voi.......povera sardegna!! Felice estate.
  • user216857 14/06/2018 22:53:15

    Provate ad andare nella mairna di Arbus..............Ahahahahaahhahahahahahaaha Prezzi quasi alle stelle per servizi pessimi e degrado di strade e villaggi "turistici"
  • Brent 14/06/2018 15:51:11

    Cicciobello7 mi hai letto nel pensiero, ma possibile che stiamo ancora dietro a questi turisti spilorci? Se non vogliono spendere i soldi che se ne restino a casa loro, invece vengono con il camper e si portano dietro di tutto, pure il pane e l'acqua, e poi si lamentano per i prezzi di un caffè a Solanas? Ma dove la trovano in Olanda una spiaggia bella come Solanas? Quanto vale un caffè bevuto in mezzo a quella natura selvaggia, con il mare azzurro davanti agli occhi? Io glielo farei a 10 euro!
  • cicciobello7 14/06/2018 15:12:34

    verissimo cari olandesi rimanete a casa tanto il camper da noi non ci porta soldi ma solo immondeza
  • Brent 14/06/2018 13:22:40

    Invece bisognerebbe ringraziare la rivista olandese perché grazie a quell articolo infondato speriamo che i turisti se ne stiano a casa loro almeno non vengono a distruggere l'ambiente incontaminato della Sardegna e soprattutto a impedire al popolo sardo di godersi il loro mare in santa pace