Cronaca » Carbonia

Carbonia, imbrattata di nuovo la scultura di piazza Roma

Mercoledì 30 Maggio alle 12:28


Vandali di nuovo scatenati in piazza Roma, a Carbonia.

Presa di mira ancora una volta la scultura Frammento di Vuoto di Gio' Pomodoro: i vandali hanno utilizzato dei pennarelli neri. Sia sul basamento che sulla opera d'arte sono state scritte nere simili a sigle.

Non è certo la prima volta che i teppisti imbrattano le opere in pieno centro. In passato colpita la statua del minatore e puntualmente vengono imbrattati i gradini in granito di piazza Marmilla.

Il Comune interverrà per ripristinare la scultura tramite la municipalizzata Somica.

Le scritte che appaiono sull'opera d'arte sono state apposte anche su altri immobili pubblici o privati in giro per la città.

Si tratta di firme e autografi che si ripetono tutti uguali in varie parti del centro urbano e in periferia.

La sensazione è che si sia trattato del gesto di qualche giovane che agisce impunemente vista l'assenza delle videocamere.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

3 commenti

  • user213585 30/05/2018 14:16:21

    Carbonia può unirsi al Patto per la videosorveglianza di Cagliari e altri Comuni del Sulcis
  • user213585 30/05/2018 14:15:22

    Carbonia può unirsi al Patto di Cagliari e altri Comuni
  • Druso 30/05/2018 12:50:29

    Sarà magari una minoranza a esserne contagiata, ma di certo a Carbonia circola un virus: il mangiacervello, colpiti i soliti super dotati dalla natura a Q.I 0,12