Cronaca » Nuragus

Nuragus, vandali in azione all'interno del campo sportivo

Sabato 26 Maggio alle 16:29


Il rubinetto lasciato aperto per giorni

Una porta sfondata, un rubinetto del bagno lasciato aperto per giorni. Ancora bottiglie di vetro spaccate. Vandali in azione negli ultimi giorni negli spogliatoi del campo sportivo di Nuragus.

La porta sfondata degli spogliatoi
La porta sfondata degli spogliatoi

Un'azione riprovevole compiuta, probabilmente, da un gruppo di ragazzi o giovani del paese. A loro si è rivolto il sindaco Giovanni Daga: "Vorrei davvero capire le ragioni che spingono a compiere tali atti vandalici che danneggiano un bene di tutta la comunità. Se ci fosse qualche problema o avete qualche lamentela, sono pronto ad ascoltarvi e a confrontarmi con voi. Ma non fatte gesti che potrebbero avere gravi conseguenze per voi".

Il primo cittadino ha segnalato l'episodio di vandalismo ai carabinieri della stazione di Nuragus.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

1 commenti

  • Druso 26/05/2018 18:18:24

    Ma da quelle parti, non si fanno i vaccini contro la fusione cerebrale?