Cronaca » Provincia di Napoli

Napoli, il racconto di una 12enne: "Stuprata dal branco"

Sabato 26 Maggio alle 09:36


Immagine simbolo

Una ragazzina di 12 anni ha raccontato di essere stata vittima di uno stupro di gruppo avvenuto a Castellamare di Stabia (Napoli).

I fatti risalgono al mese scorso, quando la minorenne, invitata a uscire da un 16enne, sarebbe stata condotta in un luogo isolato. Lì avrebbe subito abusi da quattro ragazzi.

Gli aggressori avrebbero tutti un'età compresa tra i 14 e i 16 anni.

Dopo le violenze, la presunta vittima ha raccontato tutto ai genitori, che hanno sporto denuncia alla polizia.

Gli agenti, insieme alla Procura per i Minori del capoluogo campano, hanno fatto scattare le indagini sul caso.

Sembra che i quattro minorenni siano stati già identificati, ma al momento non sono stati eseguiti provvedimenti cautelari nei loro confronti.

(Unioneonline/F)

 
il sindaco di pimonte michele palummo
Stupro di gruppo nel Napoletano, il sindaco: "Una bambinata"

 
Stupro di gruppo con video a ragazza disabile: condannato un ventenne

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • trucco 27/05/2018 14:01:33

    Ma quando ci decidiamo a cambiare questa assurda legge sui minori?
  • tito64 26/05/2018 15:27:02

    Se non ci saranno pene certe e pesanti, (anche se minori) questi infami continueranno a rovinare le vittime.
  • user213585 26/05/2018 14:47:20

    Vengano puniti con il carcere questi giovani che sono stati bestie!
  • Giano 26/05/2018 13:06:05

    Ormai sta diventando notizia quotidiana, normale: lo stupro del giorno. Certo, è quello che vedono e leggono ogni giorno sulla stampa, nei social, in televisione: l'esaltazione del sesso libero, del rito dello stupro del branco che ormai sembra quasi un diritto. Di cosa ci meravigliamo; i ragazzi seguono semplicemente l'esempio che i media propongono ogni giorno, usando il sesso e l'erotismo come richiamo per aumentare le visite ed attirare clienti (ma non si può dire). Auguri.