Cronaca » Barrali

Barrali, abbattuto l'albero della stazione. L'Arst: "motivi di sicurezza"

Domenica 20 Maggio alle 15:50 - ultimo aggiornamento alle 16:52


L'albero abbattuto

Non c'è stato nulla da fare per il grande pino della stazione che i cittadini di Barrali avrebbero voluto salvare.

L'albero è stato abbattuto su richiesta dell'Arst per poter completare gli interventi di messa in sicurezza della rete ferroviaria all'ingresso del centro abitato ai confini del Parteolla.

Nelle scorse settimane i taglialegna avevano buttato giù gli alberi adiacenti alle rotaie (potenzialmente a rischio caduta con conseguenti danni a cose e persone), fermandosi prima di sopprimere lo splendido esemplare di pino domestico radicato in prossimità del passaggio a livello lungo la Strada Provinciale 11.

Il sindaco Fausto Piga aveva persino sollecitato la nascita di un'associazione di cittadini finalizzata alla tutela e alla salvaguardia dell'albero.

Ma non c'è stato nulla da fare: per motivi di sicurezza il pino è stato abbattuto.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook