Cronaca » Settimo San Pietro

Nuove opere pubbliche a Settimo per strade e illuminazione

Giovedì 17 Maggio alle 10:16


Gigi Puddu, sindaco di Settimo San Pietro

Negli ultimi giorni il Comune di Settimo ha avviato l'iter per la realizzazione di tre importanti opere pubbliche per complessivi 5 milioni e 530mila euro.

Nei giorni scorsi è stata pubblicata infatti la gara d'appalto per lo studio della progettazione preliminare, esecutiva e definitiva della circonvallazione detta anche "strada parco" che collegherà la parte nord del centro abitato verso Sinnai direttamente alla Stazione della Metro.

Per la progettazione sono previsti circa 225mila euro di spesa su un totale di finanziamento di 5 milioni di euro per la realizzazione di un'opera che porterà dei benefici ai cittadini di Settimo e del territorio in termini di miglioramento della mobilità e di un minor attraversamento delle vie del centro storico da parte degli automobilisti.

"Lungo la nuova circonvallazione, oltre a una serie di rotonde che permetteranno un sicuro collegamento col centro abitato - commenta il sindaco Gigi Puddu - sarà realizzata una pista ciclabile che consentirà ai cittadini del territorio di arrivare facilmente alla stazione metro di Settimo con un decisivo miglioramento della mobilità intermodale e nel rispetto dell'ambiente".

La giunta comunale ha anche avviato l'iter procedurale per altre due importanti opere pubbliche grazie ai finanziamenti del Patto per la Città Metropolitana di Cagliari: la prima delibera ha stabilito l'approvazione della progettazione preliminare per la realizzazione della strada di San Giovanni che collega il centro abitato con la zona artigianale "Su Pardu" e con l'antica chiesetta campestre.

Si tratta di un'arteria ormai molto utilizzata dagli automobilisti del territorio per evitare alcuni ingorghi del traffico nella 554. Il costo per la realizzazione è di 350mila euro, possibile grazie al finanziamento ottenuto con il Patto per la Città Metropolitana di Cagliari, ma nell'ottica di un futuro allargamento di questa strada è stata predisposta anche una relazione progettuale che prevede la realizzazione della pista ciclabile e di un viale alberato lungo la strada.

La terza opera pubblica avviata, anch'essa grazie al finanziamento della Città Metropolitana di 180mila euro, è l'approvazione della progettazione per il completamento dell'impianto di illuminazione pubblica con tecnologia a led.

"Già nel 2015 - ricorda il sindaco Puddu - era stata realizzata gran parte dell'illuminazione del paese con questa tecnologia; ora si procederà all'installazione della nuova illuminazione in alcuni nuovi quartieri, nelle piazze e lungo tutta la via Cuccuru de Nuraxi fino al campo di calcio. L'illuminazione a led porterà dei risparmi economici per le casse del Comune e quindi per i cittadini e un miglior rispetto dell'ambiente grazie alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook