Cronaca » Cagliari

Cagliari, rapina in una tabaccheria. Il titolare: "Non c'è certezza della pena"

Giovedì 17 Maggio alle 15:03 - ultimo aggiornamento alle 16:14


Rapina a un tabaccaio in via Flumendosa

Brutto episodio in una tabaccheria di Cagliari (in via Flumendosa) dove un rapinatore, incurante della videosorveglianza, ha letteralmente strappato il computer della rivendita con all'interno la documentazione contabile dell'esercizio. Un danno economico di poco rilievo per la piccola impresa, ma tanta paura.

Il fatto è accaduto ieri sera, poi il malvivente è fuggito lasciando perdere le sue tracce.

Matteo Boi, commerciante aggredito, ha commentato così ai microfoni del Tg di Videolina: "Non abbiamo paura, certo quanto accaduto ti fa pensare che alcune persone non abbiano niente da perdere. La Polizia è arrivata subito, ma non c'è più certezza della pena dunque i malviventi agiscono in massima tranquillità".

Un po' di sconforto dunque nelle sue parole anche se le possibilità di ritrovare il giovane ladro sono buone: le telecamere infatti hanno ripreso tutto.

(Unioneonline/M)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA:

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook