Cronaca » Pakistan

Sana, il papà mostra agli inquirenti la sciarpa con cui l'ha strangolata

Mercoledì 16 Maggio alle 11:44 - ultimo aggiornamento alle 17:19


Il padre di Sana Cheema ha indicato agli inquirenti pachistani dove si trova la sciarpa usata per uccidere la ragazza.

Sana, 25 anni, bresciana con genitori del Pakistan, è stata strangolata a morte dal padre e dal fratello il 18 aprile scorso.

Entrambi si trovano in carcere.

Probabilmente erano tutti presenti, mamma compresa, mentre Sana veniva strangolata con una sciarpa da Mustafa Ghulam, aiutato dal figlio.

La madre, assieme a uno zio e una zia della ragazza, sono indagati perché avrebbero assistito alla scena senza fare nulla.

Per ingannare la polizia avevano anche inscenato la morte naturale della giovane, seppellendola senza autorizzazione.

(Unioneonline/L)

 
sana cheema
Il padre di Sana confessa: "L'ho strangolata io"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • carmine65 16/05/2018 16:58:03

    ........be sicuramente la sciarpa potrebbe ritornare utile nello stesso modo per chi ha commesso il fatto!!!!!!!! Adesso avanti a tutti i buonisti ....!!!!!!
  • user234904 16/05/2018 15:12:58

    Muoiono di fame e pensano al onore , costringendo la figlia a sposarsi con un estraneo sono dei barbari arretrati a quando le espulsioni di questa gente che non rispetta il nostro modo di vivere anzi ci danneggia
  • tamburello 16/05/2018 15:12:41

    E questa sarebbe la civiltá???
  • trabant 16/05/2018 12:47:00

    Che schifo. Che gente malsana