Cronaca

Padova, foto hard e regali al sindaco, in manette lo stalker

Mercoledì 16 Maggio alle 15:34 - ultimo aggiornamento alle 16:15


Per tre anni ha perseguitato il sindaco di Caselserugo (Padova), Elisa Venturini, inviandole foto hard, regali e lettere.

La polizia ha arrestato un uomo di 50 anni, accusato di essere lo stalker del primo cittadino.

Nella sua abitazione le forze dell'ordine hanno trovato una pistola con la matricola abrasa e sequestrato computer, chiavette usb e altro materiale informatico.

L'uomo è ora ai domiciliari.

Secondo quanto raccontato dalla vittima, per tre anni a Venturini sono stati recapitati diversi regali in municipio e in casa inviati dal 50enne.

Lo stalker ha mandato alla donna anche decine di mail con complimenti, frasi volgari e immagini inquietanti.

Il sindaco ha dichiarato di non aver mai visto in faccia il suo persecutore.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook