Cronaca » Spagna

Catalogna, l'indipendentista Quim Torra è il nuovo presidente

Lunedì 14 Maggio alle 14:59 - ultimo aggiornamento alle 20:28


L'indipendentista Quim Torra è stato eletto nuovo presente della Catalogna al secondo turno dal Parlament di Barcellona.

È stato eletto con 66 voti dei grandi partiti separatisti (JxCat e Erc) contro 65 dell'opposizione (Unionisti e Podemos). Quattro gli astenuti, tutti appartenenti al partito della sinistra estrema Cup.

Torra, 55 anni, scelto come candidato dal presidente deposto Carles Puigdemont, ha promesso di continuare a "costruire uno Stato indipendente" dalla Spagna.

"Saremo fedeli al mandato del referendum sull’autodeterminazione del 1 ottobre: costruire uno stato indipendente, una Repubblica”, ha dichiarato.

Torra è il 131esimo presidente della Catalogna.

La sua elezione pone fine alla crisi di governo iniziata 199 giorni fa con la destituzione di Puigdemont, che ora si trova in esilio a Berlino.

(Unioneonline/F)

 
Catalogna, Puidgemont: "Ho sbagliato a non dichiarare l'indipendenza"

 
Catalogna, Madrid avvisa: "Puigdemont non sarà mai rieletto"

PUIGDEMONT: "LA SPAGNA RISPETTI LA DEMOCRAZIA"

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook