Cronaca » Provincia di Roma

Si masturba sul pullman poi aggredisce una ragazza: 34enne in manette

Sabato 05 Maggio alle 12:24


Un pullman dell'Atac

Una ragazza è stata aggredita da un uomo su un bus di linea a Roma.

Tutto è accaduto poco dopo le nove del mattino ed è stato lo stesso autista dell'Atac a dare l'allarme: "Un uomo, mentre si masturba, ha appena aggredito una ragazza'', avrebbe detto al 112.

Due auto della polizia hanno raggiunto l'autobus trovando la ragazza che, in lacrime, non riusciva a smettere di tremare, e nascosto tra i passeggeri F.M., 34enne marocchino, indicato da tutti come l'aggressore.

I poliziotti, dopo aver messo in sicurezza gli altri passeggeri, hanno avvicinato l'uomo che, per tutta risposta si è scagliato contro di loro colpendoli con vari calci.

La ragazza è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso. Il 34enne è stato arrestato.

(Unioneonline/s.a.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

5 commenti

  • antipolitico 08/05/2018 12:40:50

    Le risorse della Boldrini. La nuova cultura di cui tutti dovremmo prendere esempio......così diceva. Tanta immondezza portata da questi pseudi politici che pur non essendo stati votati stanno ancora li beatamente.
  • user219208 05/05/2018 15:49:12

    Una risorsa chiaramente desiderosa di integrarsi, durante il tragitto in bus per andare al lavoro con quale pagherà le pensioni degli italiani! E comunque ci avrei scommesso solo leggendo il titolo, ancora prima di leggere nel testo "34enne MAROCCHINO", che l'autore di questi edificanti gesti era una "preziosa risorsa" dal momento che spesso si distinguono per questi gesti estremamente rispettosi nei confronti 1)delle donne 2)delle forze dell'ordine 3)del Popolo italiano che li "ospita"e MANTIEN
  • franknews 05/05/2018 15:42:47

    Risorse a lavoro per pagare le pensioni di noi italiani. Vero Tito?
  • Tessitore 05/05/2018 14:16:38

    Ma non sono qui per pagarci le pensioni ?
  • alecarlo 05/05/2018 14:06:54

    Io , se fossi il giudici lo condannerei al taglio dell' " attrezzo " a prescindere dal colore della pelle e della nazionalità.