Cronaca » Arzachena

Cannigione, l'associazione Ascor rinnova il direttivo

Venerdì 04 Maggio alle 19:57 - ultimo aggiornamento alle 21:02


La storica associazione consortile di Cannigione che unisce le aziende operanti nella frazione sul mare di Arzachena ha confermato Maria Giovanna Olianas nel ruolo di presidente.

Resterà in carica altri tre anni.

Il direttivo che coordina attività promozionali in campo turistico e commerciale a nome di ottanta imprenditori riuniti sotto il marchio Ascor oggi è composto da Antonio Filigheddu e Gianni Marras (vice presidenti), Agostino di Turco (tesoriere), Claudio Presciutti e Marco Biraghi (relazioni esterne e comunicazione), Claudio Denzi, Daniela Meli, Sonia Ragnedda, Gianni Corrias, Alberto Tresolin (consiglieri).

"Con questa scelta unanime riconosciamo l'impegno e i grandi risultati ottenuti dalla presidente Olianas - spiegano dal direttivo -, impegnata personalmente sia nell'organizzazione di manifestazioni estive come le Notti Bianche, capaci di attrarre turisti presenti da giugno a settembre in tutta la Gallura, sia nel coordinamento dell'ufficio informazioni turistiche, punto di riferimento fondamentale per i visitatori del borgo".

La sede di via Nazionale conferma quindi l'apertura al pubblico anche per la stagione 2018 grazie all'impegno dei volontari che vogliono supportare l'economia di Cannigione in collaborazione con il Comune di Arzachena.

"Per il 2018 puntiamo ad ampliare il numero dei soci - spiega Olianas -, coinvolgendo nuove realtà commerciali e volontari che possano far crescere il consorzio e, con esso, il livello e i contenuti dei progetti e degli eventi in via di definizione per la stagione turistica".

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook