Cronaca » Provincia di Foggia

Vieste, 25enne ucciso da colpi di pistola in un agguato

Giovedì 26 Aprile alle 08:47


Sul caso indagano i carabinieri di Foggia

Un giovane di 25 anni, Antonio Fabbiano, è stato ucciso nella tarda serata di ieri a Vieste in provincia di Foggia.

Il giovane è stato raggiunto da alcuni colpi di pistola mentre rientrava a casa, in quello che si ritiene essere stato un agguato legato agli scontri tra clan mafiosi da tempo in atto nella zona.

I soccorsi sono stati inutili: una volta trasportato all'ospedale "Casa Sollievo e Sofferenza" il ragazzo è morto.

L'omicidio si inserisce nella lunga scia di sangue che sta attraversando la cittadina garganica dal 26 gennaio 2015, ovvero dalla morte di Angelo Notarangelo, boss della cittadina del Pizzomunno.

Sul caso indagano i carabinieri di Foggia.

(Unioneonline/M)

 
un auto della polizia
Foggia, ucciso in un agguato il cugino del boss Notarangelo

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook