Cronaca » Sarule

Sarule, aggressione al maresciallo donna del paese: in tre nei guai

Sabato 21 Aprile alle 17:35


Carabinieri a Sarule

Durante la festa di Santa Lucia, due settimane fa a Sarule, alcuni cavalieri ubriachi avevano infastidito i passanti e poi avevano aggredito il maresciallo, donna, dei carabinieri, intervenuto con i colleghi per ristabilire l'ordine.

Identificati e subito denunciati dai carabinieri del paese, adesso non potranno lasciare il loro paese. Ricevuto un rapporto dei militari dell'Arma e concluse le prime indagini, il gip del Tribunale di Nuoro ha imposto l'obbligo di dimora a P. L. , 24 enne di Orani, ma domiciliato a Sarule, e S. S., 34enne di Nuoro, con l'obbligo per entrambi di presentazione alla polizia giudiziaria tutti i giorni.

Ad un altro cavaliere, L. A., 23 enne di Sarule, che nella circostanza si era rifiutato di fornire le proprie generalità, è stata applicata la sola misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, tutti i giorni dalle 10 a mezzogiorno.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook