Cronaca » Barrali

Troppa acqua nel fiume: i lavori sul ponte di Barrali slittano ancora

Venerdì 20 Aprile alle 16:10 - ultimo aggiornamento alle 17:09


Il ponte

Cattive notizie per i pendolari della Trexenta e del Parteolla. Il sopralluogo tenuto dai tecnici Abbanoa e dall'impresa appaltatrice dei lavori di manutenzione del ponte ferroviario di Barrali ha dato esito negativo: per realizzare gli interventi necessari alla riapertura della tratta ferroviaria bisognerà attendere l'abbassamento del livello dell'acqua. C'è delusione per l'ennesimo rinvio.

"Non si doveva arrivare a questo punto, i lavori sarebbero dovuti iniziare tempo prima", dice Fausto Piga, sindaco di Barrali e presidente dell'Unione dei Comuni del Parteolla e del Basso Campidano.

Il vecchio ponte in ferro è chiuso dal 13 febbraio 2017 per motivi di sicurezza, su decisione dell'Ufficio speciale trasporti e impianti fissi (Ustif) del Ministero.

Per un centinaio di pendolari (in gran parte studenti e lavoratori) è iniziato quel giorno il lungo calvario fatto di corse sostitutive e saliscendi da un pullman all'altro per arrivare puntuali a destinazione.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook