Cronaca » Provincia di Savona

Scambiano la caserma per un cantiere, tre ladri in manette

Venerdì 23 Marzo alle 11:02


Guardia di finanza

Tre ladri, tra cui un minorenne di 17 anni, hanno scambiato la caserma "Damiano Chiesa" della Guardia di finanza di Savona per un cantiere in cui poter rubare indisturbati.

Dopo essersi arrampicati sul muro esterno dell'edificio servendosi di una scala, si sono aperti un varco armati di cesoie e sega. Solo allora si sono accorti dell'errore.

I tre malviventi, di nazionalità albanese e già noti alle forze dell'ordine, sono stati arrestati dalle Fiamme Gialle.

Per loro l'accusa è di introduzione clandestina in luoghi militari e tentato furto aggravato.

Uno dei tre ladri è stato sorpreso dalla vigilanza mentre era già all'interno della caserma, un secondo stava scavalcando, mentre il terzo attendeva all’esterno, alla guida di un furgone.

(Unioneonline/F)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook