Cronaca » Cagliari

Investita sulle strisce in viale Diaz: muore una donna di 73 anni

Giovedì 22 Febbraio alle 19:33 - ultimo aggiornamento alle 23:28


Il luogo dell'incidente

Non ce l'ha fatta Teresa Collu, la pensionata di 73 anni investita sulle strisce pedonali, martedì verso le 13, in viale Diaz.

L'incidente è avvenuto nel tratto vicino all'hotel Panorama: una Lancia Delta, condotta da un quarantunenne, ha travolto la donna che stava rientrando verso casa.

Sul posto, prima ancora degli agenti della Polizia municipale, sono giunti i finanzieri della vicina caserma.

Pronto è stato anche l'intervento dell'ambulanza del 118: Collu è stata trasportata in codice rosso al Brotzu.

A preoccupare, in particolare, era stata una lesione alla fronte. Che le è stata fatale.

 
il luogo dell incidente
Cagliari, travolta mentre attraversa: grave una donna

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

15 commenti

  • mysardinia 23/02/2018 10:45:23

    Uccidere una persona è un crimine, che deve essere punito severamente
  • Ostinato 23/02/2018 10:01:07

    Personalmente fino a che non scatta il rosso per le auto evito di attraversare anche se sono sulle strisce; possiamo mettere, giustamente, tutti i dissuasori e i semafori che vogliamo ma quella da combattere è la mentalità dell'automobilista scorretto. La maggior parte delle donne giovani guida con il cellulare in mano, nessuno se la prenda ma è sotto gli occhi di tutti e provate a smentirmi se potete, aggiungiamo corse neanche fossimo in F1 e controlli inesistenti.
  • Torre2 23/02/2018 09:25:42

    @SpartacusVin una battuta ridicola come la tua come seguito di un articolo che tratta della morte di una persona investita, è totalmente fuori luogo
  • Jenny 23/02/2018 08:55:50

    chi di competenza dovrebbe controllare anche e soprattutto il viale colombo, dove chi deve attraversare per recarsi in piazza dei centomila e si trova già sulle strisce pedonali alcune volte deve arretrare per non essere investiti dagli automobilisti incoscienti. Provate il giovedi' mattina,allucinante per chi si deve recare al mercato di campagna amica.
  • user219452 23/02/2018 07:57:48

    Ho l'impressione che la causa di troppi incidenti, oltre alla velocità, sia il fatto che molti usino il cellulare e wahatsapp durante la guida. Ne vedo tantissimi.
  • user222986 23/02/2018 07:51:19

    A questo bastardo in galera tutta la vita!
  • Bolina 23/02/2018 07:22:37

    A Cagliari la situazione è veramente drammatica. La maggior parte degli automobilisti ignora le strisce pedonali e i limiti di velocità. E' urgente intervenire per interrompere questa mattanza. Non parliamo di chi utilizza il cellulare mentre guida: ormai la percentuale di questi potenziali assassini è impressionante. Trovate dei rimedi drastici per colpire questi "zombies" schiavi dello smartphone.
  • SpartacusVin 23/02/2018 07:03:25

    pedonalizzare viale diaz e mettere tavolini con ombrelloni
  • palolo 23/02/2018 06:33:19

    Sono un lettore online di questo giornale, nella cronaca di Cagliari, oramai non si legge altro che , di "pedoni investiti sulle strisce pedonali". L'amministrazione comunale a cosa sta pensando? Cagliari non è una città sicura per i pedoni. Si può pensare a metrò di superfice a qualsivoglia mezzo per migliorare il trafico che sarà sempre intenso. Occorrono semafori a tempo per i pedoni, dislocati in modo tale da consentire la sicurezza per i pedoni, e la serenità a chi guida.
  • Almu 23/02/2018 01:40:24

    Viale Diaz è dritta e una persona non si vede solo se non si guarda dove si stá andando. Rip signora Teresa,persona veramente speciale.