Cronaca » Nuoro

Patrizia, malata di Sla, decide di morire. Grazie al Biotestamento

Lunedì 05 Febbraio alle 10:43


Patrizia Cocco

Per quattro volte Patrizia ha ribadito "Sì" ai medici che hanno accettato la sua rinuncia alla ventilazione meccanica e alla sedazione palliativa profonda.

Se n'è andata così, Patrizia Cocco, 49 anni di Nuoro, dopo aver combattuto con la terribile malattia che poco per volta toglie ogni volontà ai muscoli, compresi quelli respiratori: la Sla (sclerosi laterale amiotrofica).

Ne era affetta dal 2012 Patrizia. E a dicembre, quando è stata approvata la legge sul Biotestamento, ha deciso di "approfittare" per salutare questa vita ormai impossibile. Una scelta coraggiosa e consapevole.

Ieri i funerali, nella chiesa di san Domenico Savio, nella sua città.

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook

L’Unione Sarda ha scelto di aprire i propri articoli ai commenti dei lettori con l’obiettivo di far crescere insieme questa community nel rispetto reciproco. La redazione si riserva pertanto il diritto di rimuovere i commenti che non rispettano le regole di un confronto libero e civile. L’Unione Sarda si riserva inoltre il diritto di segnalare alle autorità competenti eventuali abusi o violazioni.

4 commenti

  • user221651 05/02/2018 20:34:21

    ,,, non è per la "legge" sul biortestamento che si può rinunciare alle cure proposte dal medico.
  • user237073 05/02/2018 17:32:54

    No, credo che la rinuncia alla ventilazione meccanica sia solo un passaggio della procedura per l'eutanasia e che venga attuata a sedazione già in essere. Con dolore dico che a mio avviso Patrizia abbia fatto la scelta giusta. Con dolore perché una vita che si spegne è un fatto triste. Dico anche che Patrizia abbia fatto una scelta coraggiosa. Ti saluto Patrizia, Grande Donna. Spero che tu adesso stia bene. . Ciao
  • user220836 05/02/2018 15:09:12

    Fatemi capire, "rinuncia alla ventilazione meccanica", significa che è morta soffocata???
  • SALZAR 05/02/2018 13:10:25

    una vera eroica donna....