Cronaca » Cagliari

Cagliari, truffa internazionale: denunciati due imprenditori sardi

Martedì 23 Gennaio alle 11:18 - ultimo aggiornamento alle 13:19


Pannelli fotovoltaici

È stata scoperta dalla Guardia di finanza di Cagliari una truffa internazionale messa in atto da due imprenditori sardi, titolari di una società di fornitura e installazione di impianti fotovoltaici con sede in Bulgaria.

I due avrebbero proposto a una società romena l'acquisto di un impianto fotovoltaico del valore complessivo di 250mila euro e si sarebbero fatti consegnare il denaro come acconto, ma non avrebbero poi mai consegnato i prodotti.

Le indagini a Cagliari sono scattate a seguito di una rogatoria internazionale dell'Autorità giudiziaria romena.

In sostanza, dopo aver ricevuto l'acconto avrebbero indicato il nome di un'azienda italiana che si sarebbe dovuta occupare del trasporto e della consegna dell'impianto acquistato.

L'azienda indicata, però, è risultata inesistente.

I due imprenditori, dopo l'incasso degli acconti, hanno fatto rientro in Italia e si sono resi irreperibili.

Ora, però, dovranno rispondere di truffa e falso.

(Unioneonline/m.c.)

Loading...
Caricamento in corso...

Scrivi un commento

Per inserire questo commento devi essere registrato a L'Unione Sarda.
Se sei già registrato, effettua l'accesso:

Non sei ancora registrato? Registrati ora!

Hai un account su Facebook? Puoi utilizzarlo per loggarti ai nostri servizi
Login con Facebook